il piccolo residence enoteca

Olleria

olleria-logo
Da quando Gino, 36 anni fà, col contributo fondamentale della Pia e del giovine Paolo, per primo si rese conto che forse non era poi così male trasformare un garage per il camion in una modesta ma brillante trattoria, il Ristorante L’angolo è cresciuto insieme ai suoi clienti, la sua spina dorsale, e per questo siamo profondamente convinti di doverci continuare ad impegnare.
Da qui l’idea di tentare una nuova strada, ripercorrendo con la mente gli anni in cui ad Acquaviva nasceva una nuova piccola realtà.

Si chiama “OLLERIA”, dal latino Olla, una pentola di pietra utilizzata già nel I secolo d.c., la nuova sala ristrutturata e riprogettata dall’Architetto Fabio Meacci in cui potrete provare voi stessi questo antico uso, magari divertendovi anche un pò.

2 tipi di pietre, una Ollare Tradizionale e una pietra di sale Himalayana, che dona alla carne una salatura perfetta e uniforme

E’ gradita la prenotazione